Il Villino del Forte

Il Villino del Forte

Forte dei Marmi (Versilia) - Case e ville

Prezzo: € 830.000,00

"VILLINO INCANTEVOLE DEL FORTE"Percorrendo una delle tante stradine alberate di Forte dei Marmi, comune tra i più belli, agiati, sicuri, tranquilli e verdi d'Italia, a circa 800 metri dal mare incontriamo questo incantvole villino di 150 mq, inserito in un lotto di 500 mq e disposto su di un unico livello, rialzato da terra per evitare l'umidità di risalita come era costume, negli anni ‘60, quando è stata edificata con le tecnica dell'epoca.Il villino è perfettamente abitabile ed abitato, dispone di 4 camere e 4 bagni e non necessita di interventi particolari, ma nell'eventualità di demolizione e ricostruzione è possibile realizzare sia la sopraelevazione che il seminterrato per un totale di di 450 mq abitabili

.INFORMAZIONI SU FORTE DEI MARMIForte dei Marmi che unitamente ai Comuni di Seravezza, Stazzema e Pietrasanta fa parte della Versilia, è località di villeggiatura amata da Vip, industriali, professionisti, sportivi, politici etc..., si affaccia sul Mar Ligure e prende il nome dal Fortino, fatto edificare dal Granduca Leopoldo nel 1788 a difesa dell'approdo e oggi Museo della Satira e della Caricatura tra i più importanti al mondo.Il pontile costruito per far prendere la via del mare ai marmi delle Alpi Apuane oggi viene usato come meta turistica e come punto di attracco dei traghetti che fanno rotta verso le Cinque Terre.Tra il 1916 ed il 1951 era presente una rete di tranvie a vapore, le "tranvie della Versilia", che collegavano Forte dei Marmi con Querceta, Seravezza, Pietrasanta, Pontestazzemese, Arni, e Viareggio con la tranvia litoranea elettrifcata che contribuì in maniera significativa allo sviluppo economico e turistico della fascia costiera; vittima di gravi danneggiamenti subiti durante la II Guerra mondiale, la linea fu dismessa e non più ripristinata.Il suo Territorio che è compreso tra i fiumi Versilia, che sfocia a Cinquale, e Fiumetto, che sfocia a Marina di Pietrasanta, è diviso in quattro frazioni, Vittoria Apuana, Roma Imperiale, Caranna e Vaiana e la sua economia si basa sul terziario ed in particolare sul turismo balneare ed il reddito pro capite è il più alto della provincia ed il terzo in Toscana. I settori edilizio ed immobiliare sono molto attivi grazie alla sua vocazione turistica.Nel comune hanno sede due conventi di Suore Canossiane uno in centro, nell'ex Palazzo Giorgini che ospita una scuola elementare privata, e l'altro a Vittoria Apuana che ospita le suore solo in estate; i frati Camilliani gestiscono la Casa di Cura San Camillo a Vittoria Apuana.Forte dei Marmi è il Comune italiano con il maggior numero di campi da tennis per chilometro quadrato e l'11 settembre 1937, ha dato i natali alla principessa Paola Ruffo di Calabria, che dal 1993 al 2013 è stata la Regina del Begio.CENNI STORICII Romani si stabilirono in Versilia nel II secolo a.C, a seguito della sottomissione dei Liguri e tra Querceta (Seravezza) e Vaiana, fecero costruire la strada detta "delle Mordure", che rappresentava uno degli assi della centurazione romana.Nel 1515 le cave di marmo della Versilia furono donate ai Medici che costruirono la strada per portare i blocchi al mare e nel XVII secolo attuarono la deviazione del fiume Versilia per portare le piene nella palude del lago di Porta a Montignoso. Con il tempo vennero scavati altri canali, proseguendo nella bonifica del territorio.Il primo vero insediamento abitativo avvenne nel XVII secolo in località Caranna e successivamente nell'attuale centro del paese.TURISMOLo sviluppo turistico iniziò tra la fine dell'800 e l'inizio del '900 facendo nascere i primi stabilimenti balneari e conseguentemente iniziarono a costruire le prime ville in riva al mare. Tra i nomi più importanti dell'epoca troviamo gli Agnelli che risiedevano a Villa Costanza (oggi Hotel Augustus), i Siemens, Giovanni Gentile, Thomas Mann, Renato Fucini, Italo Balbo, Curzio Malaparte, Enrico Pea, Aldous Huxley, Guglielmo Marconi, lo scrittore Riccardo Bacchelli, lo scultore Henry Moore, Luchino Visconti, e molte altre famiglie nobili italiane e straniere; nacque così quel gruppo di intellettuali ed artisti che si riunivano per discutere di cultura presso il Quarto Platano nella piazza centrale del Fortino (oggi bar Roma).Con l'appoggio dell'Onorevole lucchese Giovanni Montauti, sponsorizzato dai conti Siemens-Schuckert, grandi proprietari terrieri, il 26 aprile 1914 Forte dei Marmi diventò Comune autonomo.

  • Tipologia: Case e ville
  • Zona: Versilia
  • Località: Forte dei Marmi
  • Indirizzo: Forte dei Marmi
  • Superficie: 150m2
  • Distanza dal mare: 800 metri
  • Terreno: Giardino Privato 500 mq
  • Condizioni Ottime subito abitabile

VERSILIA: Viareggio, Pietrasanta , Forte dei Marmi, Marina di Massa...è la parte nord occidentale della provincia di Lucca, tra le splendide Alpi Apuane e la costa. Terra colta e divertente, simbolo di mondanità raffinata e turismo intellettuale, ha una vegetazione lussureggiante e fresche pinete che fanno da sfondo ai lunghi litorali sabbiosi. Una terra dove arte, cultura e natura sono le protagoniste. Ideale per chi ama le lunghe passeggiate sulla spiaggia o per chi vuole perdersi nei mumerosi locali alla moda oppure per coloro che prediligono le mostre e gli incontri intellettuali.A Marina di Pietrasanta vi è il Parco della Versiliana sede di numerosi eventi culturali e dove Gabriele D'Annunzio compose una delle sue più belle liriche, "La pioggia nel pineto".

SI RAGGIUNGE in treno con la linea Tirrenica, ogni località ha la sua stazione, in auto con l' autostrada A12 GE-LI,uscita Sarzana,Massa o Versilia e distano 30' circa dall'aereoporto di Pisa.

International Broker Real Estate

Gianmarco Bozzia

Iscritto all'Albo Mediatori di Parma al N°0560

Mobile : +39.335.702.7450
Mobile : +39.338.223.8712
E-Mail: info@latuacasaalmare.it
Ufficio : +39 0525.97447
Fax : +39 0525.97133

Proposte simili